Crostini all’acetosella

L’acetosella risulta molto utile in cucina per il suo sapore che ricorda il limone. Si possono ottenere ottimi crostini da mettere a tavola insieme a quelli tradizionali di pomodoro.

Ingredienti: Acetosella, foglie di Achillea, peperoncini verdi sotto aceto, uova sode, Olio extra vergine di oliva, aceto di miele, pane per crostini, fiorellini di pratoline.

In un mixer frullare l’acetosella e l’achillea (vanno lavate bene ed asciugate precedentemente) insieme alle uova sode e all’olio fino ad ottenere un impasto cremoso.





Insaporite con un poco di aceto di miele mescolandolo bene al composto. Mettetelo in frigorifero per alcune ore in modo da far amalgamare i sapori.

Tostate il pane a fettine in un forno con un filo d’olio per ottenere il crostino dorato. Spalmate la crema sui crostini e guarniteli con i fiorellini di protoline.

Buon Appetito

Foto dal web









Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.