4 chiocciole… in 40 km. Da Palazzolo Acreide a Siracusa, cena slow a 8 mani

Da Palazzolo Acreide a Siracusa per una cena che è incontro di due realtà che hanno saputo dialogare nel corso dei secoli condividendo storia, cultura, tradizione, prodotti agroalimentari di una terra generosa. Gli stessi “ingredienti” di cui sono intrisi i piatti di quattro ristoratori prescelti dalla rinomata Guida Ristoranti d’Italia 2022 di Slow Food, premiati con la “chiocciola”.

È “4 chiocciole …in 40 km”, la cena slow a 8 mani in programma il prossimo 23 marzo alle ore 20.30 al ristorante Latteria Mamma Iabica a Siracusa. Un locale che fino a qualche anno fa era una vecchia officina ma che ora, dopo il restauro, è diventata una moderna e originale osteria.

In cucina oltre al padron di casa, lo chef Gianni Cavallaro, ci saranno gli chef Andrea Alì (ristorante Alì), Paolo Didomenico (Lo scrigno dei sapori) e Gianni Savasta (Trattoria del Gallo) di Palazzolo Acreide. Tutti accomunati dalla scelta scrupolosa delle materie prime che qui parlano solo siciliano.





Locandina dell’evento




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.