CRISI AGRICOLTURA. Gennuso (FI) “Dichiarare calamità climatica”

“Dichiarare lo stato di calamità climatica per individuare strumenti e risorse utili per sostenere le aziende agricole e dell’indotto, messe ormai in ginocchio da un clima impazzito, che in inverno vede punte di ben 22 gradi.”
E’ quanto chiede Riccardo Gennuso, deputato regionale di Forza Italia, che ha presentato oggi una mozione all’Assemblea Regionale Siciliana con i colleghi Gaspare Vitrano e Ignazio Abbate, nella quale ricorda gli effetti nefasti del cambiamento climatico sull’industria agroalimentare siciliana, in particolare nel territorio siracusano, noto per eccellenze come quella del pomodorino di Pachino e per la qualità dell’ortofrutta.

“I magazzini delle aziende– afferma Gennuso – sono pieni di prodotti invenduti, che a causa delle alte temperature sono maturati troppo velocemente; alla crisi della vendita si aggiunge quella determinata dal caro energia, ulteriormente aggravata dalla concorrenza sleale di altri mercati, nei quali il costo della manodopera sottopagata incide per appena il 10% dei costi aziendali, mentre in Sicilia sfiora il 60%.”

Per il parlamentare regionale occorre “individuare forme di salvaguardia delle aziende che ridiano slancio all’intera filiera siciliana e nazionale, per il rispetto del prodotto “Made in Italy” che viene tanto proclamato, ma non adeguatamente tutelato.”

Leggi su Nati per Terra

Ultimi articoli sul sito:
  • Cinque piante che non possono mancare in un appartamento
    Le cinque piante che non dovrebbero mai mancare in un appartamento selezionate per la facilità di coltivazioni in un ambiente chiuso e poco illuminato. Inoltre queste piante hanno la capacità di purificare l’aria della nostra casa e, come la Sanseveria, possono stare anche nella stanza da letto. Ficus Elastica (Ficus Elastica): noto anche come Ficus
  • CRISI AGRICOLTURA. Gennuso (FI) “Dichiarare calamità climatica”
    “Dichiarare lo stato di calamità climatica per individuare strumenti e risorse utili per sostenere le aziende agricole e dell’indotto, messe ormai in ginocchio da un clima impazzito, che in inverno vede punte di ben 22 gradi.”E’ quanto chiede Riccardo Gennuso, deputato regionale di Forza Italia, che ha presentato oggi una mozione all’Assemblea Regionale Siciliana con
  • La Sanseveria in poche parole
    La Sanseveria è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Asparagaceae. È nota anche come “pianta delle lingue di serpente” o “pianta della seta” a causa della sua caratteristica foglia liscia e lucida. La Sanseveria è originaria delle regioni tropicali dell’Africa e dell’Asia, ma oggi è coltivata in tutto il mondo come pianta d’appartamento. Le
  • La Monstera, la pianta “mostruosa” che rende verde la casa
    La Monstera Deliciosa è una pianta molto appariscente. Le sue foglie sono enormi e possono raggiungere il metro di lunghezza e i 60 centimetri di larghezza nel suo habitat naturale. Il colore verde intenso, lucido, delle foglie e le dimensioni extra large sono indicate per ambienti molto luminosi e grandi. Avendo lo spazio sufficiente a
  • L’albero più grande d’Europa: Il Ficus macrophylla subsp. columnaris di Piazza Marina a Palermo
    Nel 1863, l’architetto Filippo Basile progettò e costruì sul piano della Marina di Palermo (oggi Piazza Marina) il Giardino Garibaldi, tipico esempio di Giardino all’Inglese. Il giardino all’Inglese di distingue e per certi versi si contrappone al Giardino all’Italiana per i suoi spazi che seguono linee e forme “libere”, più vicine ai profili dei paesaggi
  • Chimica: i tipi di materia, sostanze pure e miscele
    La materia è qualsiasi cosa occupi uno spazio e abbia una massa. Comprendere i termini per la sua classificazione ci è utile per capire di cosa parliamo. La materia esiste in tre stati: solido, liquido e gassoso. La materia può essere classificata in due categorie: Le sostanze pure possono essere elementi o composti, mentre le

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.