Erbe della salute: Assenzio

L’assenzio, nome scientifico, Artemisia Absinthium, è una erbacea perenne con foglie dentellate che raggiunge il metro di altezza. Le foglie dentellate hanno un colore verge tendente al grigio e si presentano vellutate. Emettono un intenso aroma. Gli steli portano alla sommità numerosi grappoli di piccoli capolini floreali di colore Bianco tendente al giallo.

Cresce spontaneamente ovunque, sia vicino al mare che in montagna e preferisce i terreni sassosi. I fiori si presentano in piena estate ed è molto utilizzato per uso fitoterapico. Infatti si utilizzano le foglie ed i fiori dopo averli seccati all’ombra per evitare che perdano l’aroma.

Le sue azioni toniche, stomachiche, digestive e vermifughe sono molto utilizzate.





In caso di epatopatie si consiglia il thè . Lasciare in infusione per due ore 10 grammi di fiori sbriciolati in 150 gr di acqua bollente. Colare e berne tre tazze al giorno.









Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.