I NAS contro la vendita di fitofarmaci illegali.

I NAS contro la vendita di fitofarmaci illegali.

Il NAS di Bari, durante un’attività ispettiva nel settore della commercializzazione di prodotti per l’agricoltura, ha accertato che presso una rivendita di fitosanitari in Provincia di Bari erano in vendita prodotti classificati molto tossici o pericolosi, accantonati in un locale seminterrato privo di autorizzazione sanitaria e detenuti in modo promiscuo con prodotti di vario genere.

La merce rinvenuta, pari a quasi due tonnellate e del valore di circa 12mila euro, è stata immediatamente sottoposta a sequestro.

Il NAS di Reggio Calabria ha invece scoperto, grazie al prelevamento di campioni ed alle conseguenti analisi di laboratorio, due distinti esercizi di vendita di fitosanitari ubicati nella provincia che commercializzavano antiparassitari contraffatti.

I due titolari sono stati deferiti all’A.G. per frode in commercio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.