Rendere profumato un piccolo balcone

Molti fiori, oltre ad essere coloratissimi, emanano un’intensa fragranza: sono diverse le varietà che possiamo scegliere, dal falso gelsomino alla bella di notte o a un particolare tipo di geranio.

Possiamo scegliere diverse piante per abbellire e profumare il nostro balcone, ponendole in vasi, fioriere o cassette.

  1. Falso Gelsomino è una pianta rampicante con fiori bianchi, profumatissimi, riuniti a mazzetto, come quelli del gelsomino comune. Si chiama, per la precisione, Trachelospermum, è sempreverde e resiste bene al freddo. Fiorisce tra giugno e luglio.
  2. Pisello Ornamentale è un rampicante e, rispetto a quello commestibile, ha fiori molto grandi , coloratissimi e ricchi di profumo. E’ una pianta annuale e del Latyrus odoratus, cosi si chiama, ne esistono tantissime varietà, facili da coltivare anche da seme. La fioritura si potrai fino a fine luglio.
  3. Petunia Surfinia ha corolle più piccole rispetto alla classica petunia, ma più numerose, che sbocciano su steli più corti. E’ un’ottima pianta ricadente da coltivare in cesti appesi. Fiorisce fino a settembre.
  4. Belle di Notte sono più vistose della specie originaria, Nicotiana Affinis, aprono i fiori la notte ed anche di giorno se messa all’ombra. ed emanano profumi intensi. Per la coltivazione in cassette scegliere quelle a stelo corto. Fioriscono fino a settembre.
  5. Lilium è una bulbosa e si sviluppano molto velocemente in poche settimane. La bellezza sta nei fiori. grandi, coloratissimi e, in molte varietà, molto profumati. La fioritura è estiva.
  6. Fiamma. La varietà a stelo alto che producono vistose infiorescenze di colore rosa, rosso, scarlatto o violetto, derivano da Phlox Paniculata, una pianta perenne che resiste al freddo. Fiorisce in continuazione da giugno a settembre.
  7. Perowskia ha le foglie profumate, simile a quelle della salvia, Produce diverse spighe di fiorellini azzurro scuro, quasi violetto. Sbocciano da agosto a settembre. Coltivare in pieno sole. Ad inizio primavera va potata a circa 20 cm di altezza per permettere alla nuova vegetazione di crescere e fiorire.
  8. Gerani a foglia profumata è coltivata non per i fiori, ma per la fragranza delle foglie che cambia con le diverse varietà. Se si tengono i vasi a terra si avrà la possibilità di sfiorarli e sentirne il profumo. Secondo alcuni tengono lontane le zanzare.

La foto è indicativa di un balcone fiorito. Foto dal web













Un pensiero su “Rendere profumato un piccolo balcone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.