Cascola di fiori e frutti. Perchè succede e come evitarlo

La fioritura di molte piante da frutto o da ortaggi oltre ad essere molto belle sono i momenti cruciali per chi coltiva. La cascola dei fiori in un frutteto è molte volte un processo del tutto naturale. Le piante da frutto producono tantissimi fiori per essere sicuri dell’impollinazione e dopo anche la caduta dei frutti è legati alla portata che una pianta può sostenere.

Quando invece la caduta dei fiori o dei frutti allegati è dovuta ad altri fattori il rischio di avere una produzione limitata è forte. La cascola dei fiori può avvenire per uno stress termico e idrico. Quando si parla di stress termico si parla di sbalzi di temperatura che non permettono agli impollinatori di lavorare. Lo stress idrico può essere un lungo periodo di siccità o, al contrario, troppa acqua.

Anche una errata concimazione del terreno può dar luogo ad una cascola di fiori e frutti. Se abbiamo un eccesso di azoto o di potassio il rischio di perdita di fiori è elevata. Se, invece, siamo in presenza di carenza di nutrienti avremo una limitata produzione di fiori.





Un’altra causa di perdita del fiori o del frutto allegato può essere causato da problemi legati ad attacchi fungini o di insetti. Possiamo pensare all’oidio o ai tripidi.









Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.