Cosa mettere nella compostiera per ottenere humus di qualità

La compostiera domestica o quella tenuta presso gli orti piccoli può contenere moltissimo materiale organico e sapere cosa effettivamente mettere nella compostiera aiuta ad ottenere dopo circa 10 mesi un humus di qualità.

Questo perchè i microrganismi che sono capaci di “digerire” l’organico e trasformarlo in “terriccio” non sempre sono capaci di sgretolare tutta la materia organica. Occorre dunque separare cosa poter mettere nella compostiera da quello che conviene non mettere.

Ci sono materiali ricchi di carbonio (foglie,paglia,residui potatura,carta e materiali legnosi)





Materiali ricchi di azoto come (avanzi di cucina, sfalci d’erba, letame e foglie verdi)

Occorre miscelare le due tipologie di organico per ottenere un humus equilibrato.

Gli avanzi di cucina :

  • scarti di frutta e verdura
  • fondi di caffè
  • buste di thè
  • avanzi di minestre (paste-risotti senza carne)
  • gusci d’uova frantumati finemente
  • ceneri di camino
  • carta assorbente da cucina e tovagliolini di carta.

Gli scarti del giardino e dell’orto:

  • residui erbacei e legnosi
  • erba di sfalcio essicata al sole
  • fogliame e ramaglie di potatura sottili
  • fiori appassiti
  • le erbe infestanti tagliate a pezzettini ,essicate al sole e senza semenza
  • residui delle colture ortive (piante di pomodori piselli,melanzane,cetrioli ecc.)

Il letame di animali :

  • galline,oche,conigli, bovini ed equini.

Altri materiali :

  • cartone sminuzzato
  • carta
  • segatura
  • truccioli senza colla o vernice.

Possiamo dare qualche altro consiglio veloce per gestire al meglio una compostiera. Intanto bisogna tenerla sempre umida specialmente in estate. Poi se diventa troppo compatta va rigirata. Importante è anche stratificare con materiale diversi il compostaggio. Miscelare è un buon segreto per dare da mangiare ai microrganismi.

Nella foto la compostiera domestica di casa che sono state distribuite dal comune. Una compostiera in plastica di 300 litri aperta sotto e con coperchio. Ideale per una famiglia di 4 persone.

Inoltre ho costruito una compostiera nel mio orto (mq 550) dove faccio il compostaggio mettendo i residui dell’orto e dell’erba, letame e tufo di caffè e terriccio proveniente dai vivai della mia zona…









Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.