Curiosità sulla pianta di Goji: nome scientifico Lycium sp

Queste bacche rosse crescono spontaneamente nelle valli himalayane, nella Mongolia, nel Tibet, nelle province della Cina dello Xinjiang, dello Ningxia, e nella regione autonoma della Mongolia Interna.

Vengono coltivate da migliaia di anni e sono considerate un elemento essenziale nella .

Lycium, il nome del genere, deriva dalla Licia (Λυκία), una regione dell’Anatolia meridionale. Il frutto è conosciuto nella medicina tradizionale cinese come Frutto di Licia ovvero in latino: Fructus Lycii.





Una porzione è di circa 25 grammi e contiene proteine, carboidrati e fibre alimentari. In aggiunta a carotenoidi, flavonoidi, sali minerali come il calcio, il ferro, lo zinco e il selenio; le bacche di Goji sono piccoline, racchiudono tantissimi benefici per il vostro corpo.

Per esempio agiscono per migliorare il controllo del colesterolo grazie agli steroli vegetali, contengono fibre, vitamine A, C ed E per la protezione da stress ossidativo. Insomma dei piccoli rubini!





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.