Echinopsis ibridi dai fiori di diverso colore

Gli echinopsis sono cactus molto diffusi nelle coltivazioni casalinghe perchè sono abbastanza robusti e con semplici regole possono vivere per molti anni.

Quello che colpisce chi coltiva questi cactus è la bellezza dei fiorni che durano solo un giorno e che si aprono preferibilmente nelle ore più fresche e nella notte.

Sono talmente belli i fiori che alcuni la coltivano solo per quello. Questi appassionati hanno negli anni affinato le tecniche di ibridazione che permette di ottenere fiori e piante diverse dalla madre.





Si parte dall’impollinazione manuale del fiore con altri ibridi o con altre specie tramite pennelli e tanta pazienza. Il risultato sono dei semi che possono dare vita a delle sorprese.

Queste sorprese però si vedranno dopo anni di attesa appena la pianta cresciuta da quel seme farà i primi fiori.

Ecco perchè si parla di ibridi e della passione di alcuni coltivatori nell’ibridare i propri cactus. Una tecnica che da sempre delle belle sorprese.

Foto presa da un gruppo Facebook postata da Alex Ros





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.