La farfallina killer del geranio, come combatterla?

Il geranio è preda di una piccola e simpatica farfallina, meglio detta Cacyreus marshalli ma conosciuta anche come Licena del Geranio, che sceglie i suoi giovani rami per nidificare. Le microscopiche uova diventano poi un bruco di circa 10 mm che mangia l’interno del rametto e lo porta alla morte in poco tempo. Per questo motivo la farfallina del geranio è un insetto killer e va combattuto in via preventiva, ma necessariamente in via di attacco.

I rami del geranio diventano neri e vanno in putrefazione e il resto del ramo muore. Non fare nulla significa portare la nostra pianta, tanto amata, alla morte certa.

Si possono scegliere diverse soluzioni per contrastare questo bruco e la sua farfalla. Esistono in commercio delle trappole cromotropiche che attirano la farfalla adulta ed evitano che possa deporre le uovo nelle foglie o nei rametti.





Altra soluzione sono prodotti naturali, ma sempre insetticidi, che uccidono la larva che infesta il geranio. I prodotti biologici come l’olio di neem o il Bacillus thuringiensis, sono utilizzabile solo ad attacco avvenuto. Non possono essere utilizzati per la prevenzione.

I prodotti chimici, invece, possono essere utilizzati sia in via preventiva, per evitare che le farfalle depongano le uova e sia in caso di attacco, in questo caso agiscono come un insetticida.

Qualsiasi sia la vostra scelta dovete essere celeri. La farfalla del geranio non dà scampo alla nostra pianta. In fondo all’articolo troverete dei link a prodotti che possono essere utilizzati per combattere la farfalla ed il suo bruco.





Ecco i prodotti utilizzabili per combattere la farfalla del geranio:

La Trappola per Farfallina Geranio Flortis utilizza il potere attrattivo del colore verde verso le farfalline del geranio che dirigendosi verso la trappola una volta che ci atterrano sopra rimangono invischiate nella colla e non riescono più a liberarsi. La trappola non contiene insetticidi permettendo una lotta efficace e al 100% naturale.

Confezione: da 5 trappole per la cattura senza l’uso di veleni

trappola per la farfallina del geranio (Cacyreus marshalli) le cui larve penetrano nei fusti dei gerani divorandoli dall’interno escono dai nodi e si nutrono di foglie fiori e germogli portando la pianta alla morte.

modalità di utilizzo:

doppio uso appesa: rimuovere la carta siliconata che protegge lo strato di colla sui due lati posizionare il feromone nell’apposita fessura inserire il filo nel foro e appendere la trappola. Inserita nel terreno: rimuovere la carta siliconata che protegge lo strato di colla sui due lati posizionare il feromone nell’apposita fessura inserire la trappola nel terreno aiutandosi con il bastoncino in legno presente nella confezione dopo averlo infilato nei due fori. Si consiglia di installare le trappole entro la fine di marzo fino a novembre in quanto i primi adulti sfarfallano all’inizio di aprile fino a fine ottobre anche se i voli assumono particolare importanza da luglio a settembre. Rispettare la distanza di 2 metri tra una trappola e l’altra. Sostituire la trappola se piena di insetti o dopo 30 giorni di utilizzo.

Vai all’articolo in vendita…

Il principio attivo è Cipermetrina 1% p/v ( 10 g/l) ; 1,2 benzisotiazol-3 (2H)- ona.
È abbastanza efficace come repellente. Se la pianta è già stata colpita ne serve uno sistemico da dare con l’innaffiatura.

Ogni fiala viene diluita in un litro d’acqua e spruzzata sulla pianta.

Vai all’articolo in vendita…

Farfalla del Geranio VITHAL una volta applicato per via fogliare viene assorbito dalla pianta e traslocato in tutte le sue parti (anche quelle di nuova formazione).

La sua protezione dura 3/4 settimane. Contro la Farfalla del Geranio agisce per ingestione nei confronti delle larve. Inoltre agisce anche contro: afidi, tripidi acari Composizione: Acetamiprid puro 0,005 g (= 0,05 g/l)

COME SI UTILIZZA: Occorre applicare il prodotto alla comparsa dei primi insetti, oppure al manifestarsi dei primi danni sul fogliame. Se dovesse comparire una re infestazione occorrerà ripetere il trattamento a distanza di 4-5 settimane (con un numero massimo di trattamenti in un anno pari a 4).

Vai all’articolo in vendita…

Questi prodotti sono solo una parte dei prodotti che potete acquistare su Amazon. Se ne acquistate qualcuno ci aiutate ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione…. tutti gli articoli antiparassitari per combattere la farfalla del geranio li trovi in questa pagina





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.